outdoor spirit

Una settimana all'Elba in Mountain Bike

Giro dell'isola d'Elba in mountain bike - E-mountain bike

Un itinerario in mountain bike di media difficolta tra asfalti e sterrati mediamente impegnativi, che attraversano e si addentrano nei luoghi più suggestivi e affascinanti dell’isola d’Elba. Un tour di 5 tappe ad anello con 219 km e 5787 km di dislivello in salita, ideale per chi ha già un po’ di pratica su sterrato e un pò di allenamento nelle gambe.

Il tour è perfetto per i biker occasionali che non vogliono macinare chilometri allo sfinimento e stare tutto il giorno sul sellino, ma desiderano godersi le meraviglie di questa isola.

Oltre a farvi divertire pedalando, vi faremo conoscere i luoghi più belli ed i panorami più spettacolari della nostra Isola.

L’Elba offre svariate possibilità di percorsi in mountain bike, che si addentrano nel territorio per farvi scoprire luoghi pieni di fascino e ricchi di storia. Esploreremo le ex miniere di ferro di Capoliveri e Rio Marina. Percorreremo sentieri nei boschi di castagni di Marciana e strade costiere che si affacciano su spiagge di ciottoli e sabbia, oltre a questo ci fermeremo a visitare paesi storici ricchi di fascino.

E’ possibile partecipare con mountain bike muscolare o con E-bike a pedalata assistita.

mountain bike

Programma

1° giorno: Arrivo a Portoferraio, incontro con la guida e trasferimento in hotel, presentazione del programma giro dell’isola d’Elba in E-mountain bike, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.
2° giorno: 1° Tappa con partenza da Schiopparello (Portoferraio)  – lunghezza 47 km (sterrato 24 km, asfalto 23 km) – dislivello 1335 m+

mountain bikeLa prima tappa del nostro tour parte dalla località di Schiopparello, che è una delle tre zone pianeggianti dell’isola. Da qui si gode di un meraviglioso panorama sulla citta medicea di Portoferraio. Partendo attraversiamo zone coltivate a vigna per dirigersi verso la zona nord-orientale dell’isola. Un percorso misto tra asfalto e sterrato, con qualche piccolo tratto su sentiero un po’ più impegnativo, che ci porterà ad ammirare panorami di una bellezza sorprendente. Vecchie fortezze in rovina, borghi storici e piccoli paesi sul mare. Una parte del percorso è all’interno delle ex miniere di ferro, che oggi fanno parte del parco minerario di Rio Marina con il suo leggendario lago rosso e le incredibili formazioni minerarie. Attraverseremo il centro abitato dell’incantevole Porto Azzurro, per poi rientrare al punto di partenza attraverso strade di campagna, tra olivi e vigneti.

 

 

3° giorno:2° Tappa Capoliveri – monte Calamita – lunghezza 39 km (sterrato 30 km, asfalto 9 km) – dislivello 1120 m+

mountain bikeLa seconda tappa del nostro tour parte dal paese di Capoliveri e si svolge interamente sul monte Calamita, considerato all’isola d’Elba il paradiso della mountain bike, qui nel 1997 è stata disputata una tappa di coppa del mondo, da allora migliaia di persone l’anno vengono per percorrere i tracciati della gara. Decine e decine di sentieri che salgono e scendono, da i più semplici, adatti a tutti, ai più impegnativi, consigliati solo agli esperti. Con la nostra escursione percorreremo strade sterrate costiere tra pinete e macchia mediterranea, seguiremo piccoli sentieri sulle orme dei vecchi minatori. Entreremo all’interno di vecchi cantieri minerari a cielo aperto, dove le rocce assumono colorazioni che vanno dal grigio brillante al rosso ocra, con vecchi macchinari in disuso che donano un fascino unico, il tutto con lo sguardo sempre rivolto ad un mare turchese.

4° giorno: 3° Tappa con partenza da Marina di Campo – lunghezza 40 km (sterrato 19 km, asfalto 21 km) – dislivello 1320 m+

mountain bikePartiremo da Marina di Campo, la località con la spiaggia più grande dell’isola che richiama in estate il maggior numero di turisti. Da qui iniziamo la terza tappa, la più varia come scenari e una delle più impegnative per km e dislivello. Un mix di sterrati di facile percorrenza e sentieri più sconnessi, che in alcuni casi ci faranno spingere la bici per qualche metro. Scopriremo luoghi isolati tra boschi di castagni e luoghi di culto antichi. Affacci panoramici a nord e a sud dell’isola, piccoli paesi fermi nel tempo e una vegetazione rigogliosa che ci circonda e ci stupisce ad ogni km in più percorso. In lontananza intorno a noi, sempre il mare fino a rientrare al punto di partenza.

5° giorno: 4° Tappa con partenza da Marina di Campo – lunghezza 43 km (sterrato 30 km, asfalto 13 km) – dislivello 968 m+

mountain bikeIl quarto giorno del nostro tour lo dedichiamo alla parte centrale dell’isola d’Elba. Percorrendo per la quasi totalità strade sterrate di facile percorrenza, con qualche salita un po’ più impegnative per la pendenza. I percorsi ci porteranno a scoprire una parte della costa sud con i suoi grandi golfi con la misteriosa isola di Montecristo all’orizzonte. Sentieri che seguono vecchie strade militari tra boschi di leccio e pini marittimi che ci porteranno fino sul mare. Raggiungeremo la località di Lacona per visitare le ultime dune costiere dell’arcipelago Toscano, un tesoro naturalistico da proteggere con cura. Il termine della tappa sarà sempre a Marina di Campo con il suo bellissimo golfo e la sua lunga spiaggia granitica.

6° giorno: 5° Tappa con partenza da Marina di Campo – lunghezza 50 km (sterrato 1 km, asfalto 49 km) – dislivello 1041 m+

mountain bikeL’ultima tappa si svolge quasi esclusivamente su asfalto, perché le zone attraversate non hanno sentieri praticabili in bicicletta, ma comunque è un percorso super panoramico di straordinaria bellezza. Usciti da Marina di Campo la strada inizia a salire e subito si affaccia sul mare. Ci troviamo sulla Costa del Sole, sotto di noi la spiaggia di Cavoli, poi Seccheto e Fetovaia, insenature dalle acque turchesi e spiagge tra le più belle dell’isola. Davanti a noi ci appaiono le isole di Pianosa, Montecristo, Capraia e la Corsica a soli 60 km. Attraversiamo i suggestivi paesi di Pomonte, Chiessi fino a raggiungere sant’Andrea, con le caratteristiche scogliere in granito. Proseguendo arriveremo a Marciana dove sarà possibile degustare un ottima birra artigianale di castagne. Una lunga discesa tra i castagni ci conduce a Marciana Marina, suggestivo borgo sul mare, per poi proseguire fino a Procchio e concludere il tour a Marina di Campo.

7° giorno: Colazione, trasferimento al porto di Portoferraio e partenza per Piombino in mattinata.

Calendario 2021

13 – 19 marzo
10 – 16 aprile
8 – 14 maggio
5 – 11 giugno
11 – 17 settembre
16 – 22 ottobre
6 – 12 novembre

Altre date su richiesta.

Tariffa pacchetto 730 €

La quota comprende: 5 escursioni guidate in E-bike o mountain bike. 5 notti in hotel 3 stelle in camera doppia con trattamento di mezza pensione. Traghetto passeggero A/R. Tutti i trasferimenti all’interno dell’isola. Assicurazione medico – bagaglio, assicurazione RC. Assistenza tecnica durante le escursioni.

Supplementi: Camera singola 20 € al giorno a persona. Cestino pranzo 12€ a persona al giorno. Assicurazione annullamento 6% del costo totale del soggiorno.

La quota non comprende: Il noleggio della E-mountain bike  o mountain bike. Il viaggio dal luogo di partenza da e per Piombino. Eventuale passaggio auto a/r sui traghetti. Le bevande ai pasti e tutti i pranzi. Eventuali ingressi a musei parchi e similari qualora previsti nel programma. Extra e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Tariffa solo escursioni  350€

La quota comprende: 5 escursioni guidate in E-bike o mountain bike. Tutti i trasferimenti in minibus all’interno dell’isola. Assistenza tecnica durante le escursioni.

Noleggio E-bike Merida eONE-TWENTY 500
35 € al giorno

Noleggio mountain bike Scott front
20 € al giorno