outdoor spirit

Weekend trekking all'Isola d'Elba

Mare e montagna, sui più spettacolari sentieri dell'Arcipelago Toscano

Weekend trekking isola d’Elba, 2 giorni di escursioni guidate sui affascinanti sentieri, accompagnati da guide ambientali specializzate che vi faranno scoprire percorsi affascinanti, ricchi di storia e dai panorami suggestivi.

Programma delle escursioni weekend trekking isola d’Elba

1° giorno – venerdì

Arrivo a Portoferraio alle ore 13. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Presentazione del programma weekend trekking isola d’Elba. Sistemazione nelle camere. Trasferimento in minibus e trekking “il percorso di San Bartolomeo”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno – sabato

Colazione. Incontro con la guida. Trasferimento in minibus e trekking di intera giornata “la vetta dell’arcipelago Toscano”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno – domenica

Colazione. Incontro con la guida. Trasferimento in minibus e trekking “Capo Poro e la spiaggia di Galenzana”.  Trasferimento a Portoferraio alle ore 14. Imbarco e partenza per Piombino.

Percorsi delle escursioni di trekking

1° giorno escursione di trekking Pomonte – San Bartolomeo – Chiessi – Pomonte – lunghezza 7 km – dislivello 490 m+

weekend trekking elbaPartiamo dal paese di Pomonte e iniziamo a salire lungo un sentiero costruito con maestria, in gran parte selciato in granito e con tornanti nei tratti di maggiore pendenza. Siamo circondati dai profumi della macchia mediterranea, le piante di Elicriso, Lavanda, Mirto e Ginestra che ci circondano hanno soffocato e sostituito i vigneti. Dopo circa 50 minuti incontriamo un bivio che ci porterà raggiungere, quasi sulla sommità del monte omonimo, il rudere della pieve romanica di San Bartolomeo. Un piccola chiesa in stile romanico, costruita intorno al 1100 durante la dominazione Pisana, in memoria di San Bartolomeo, che qui visse in eremitaggio agli albori del Cristianesimo.


Dopo una breve sosta per ammirare il superbo panorama sulla Corsica e Pianosa, iniziamo la discesa su un sentiero circondato da vecchi terrazzamenti. Il percorso ci porterà fino al piccolo paese di Chiessi, formato da case bianche costruite sul mare. Da qui proseguiamo su sentiero quasi pianeggiante fino a rientrare a Pomonte.

2° giorno escursione di trekking – Marciana – monte Capanne – Marciana”. Lunghezza 10.5 km –  dislivello 680 m+

weekend trekking isola d'ElbaLa partenza è dal paese Medievale di Marciana che è uno dei borghi più antichi dell’isola, interamente pedonale con vicoli, scalinate e piazze costruiti in granito. Il sentiero attraversa per tutta la prima parte i boschi di castagni piantumati nel 1400 a scopo alimentare, fino ad arrivare al Romitorio di San Cerbone, il luogo sacro più antico dell’isola.


Proseguendo il sentiero inizia ad avere una pendenza maggiore e la vegetazione a poco a poco inizia a diradarsi con l’aumentare dell’altitudine e lascia spazio a scorci sulla costa nord dell’isola, su Marciana Marina e Poggio. Dopo circa due ore e mezzo di salita arriviamo sulla vetta del Monte Capanne 1019 m, da dove possiamo ammirare un panorama unico su tutta l’isola, e in giornate con buona visibilità, su tutte le isola dell’arcipelago Toscano. Il rientro sarà su sentieri alternativi tra boschi di Leccio e pini, fino a rientrare a Marciana dove potremmo assaggiare un’ottima birra di castagne artigianale.

3° giorno escursione di trekking da Marina di Campo a Capo Poro e baia di Galenzana – lunghezza 6 km – dislivello 180 m+

weekend trekking elba e PianosaIl trekking parte da Marina di Campo, percorriamo il bellissimo lungomare che costeggia la spiaggia di sabbia più grande dell’isola. Arrivati al porto una scalinata in granito ci porta alle spalle del paese dove inizia un facile sentiero immerso nella macchia mediterranea. durante il percorso possiamo osservare i vecchi terrazzamenti che in passato venivano coltivati a vigna e olivo.


Proseguiamo all’interno del bosco di Lecci, fino ad arrivare al punto più alto della nostra escursione, il monte Poro, dominato da un piccolo faro bianco che segnala ai naviganti la costa costa sud dell’isola. Il panorama è stupendo, davanti a noi gran parte della costa sud dell’Elba. Iniziamo la discesa tra le piante di Ginepro, che ci farà ammirare il golfo di Marina di Campo come se arrivassimo con una barca. Arriviamo alla spiaggia di Galenzana, all’interno di una piccola baia con bassi fondali, raggiungibile solo a piedi o via mare. Riprendendo il sentiero in pochi minuti rientriamo a Marina di Campo.

 

weekend trekking isola d'elba

Calendario 2021

Date su richiesta tutti i weekend di aprile, maggio, giugno, settembre, ottobre e novembre.

Tariffa pacchetto 409€

Il pacchetto comprende: 2 pernottamenti in hotel 3 stelle con trattamento di mezza pensione. 3 escursioni guidate di trekking. Biglietto passeggero per l’isola d’Elba A/R. Tutti i trasferimenti in minibus in arrivo e partenza e da inizio a fine tappe. Assicurazione medico – bagaglio e assicurazione RC. Assistenza tecnica.

Supplementi: Camera singola 20 € al giorno a persona. Cestino pranzo 12€ a persona al giorno. Assicurazione annullamento 6% del costo totale del soggiorno.

Il pacchetto non comprende: il viaggio dal luogo di partenza da e per Piombino. Tutti i pasti, extra e tutto quanto non specificato alla voce “Il pacchetto comprende”.

Tariffa solo escursioni 210€

La quota comprende: 3 escursioni guidate di trekking. Tutti i trasferimenti in minibus all’interno dell’isola. Assistenza tecnica durante le escursioni.