Trekking alla scoperta delle miniere dell'Elba

Dove la scienza e la poesia si uniscono

Escursioni in trekking nelle miniere coltivate per 3000 anni.

L’Elba orientale possiede un patrimonio mineralogico di eccezionale importanza storica e archeologica. Il minerale di ferro dell’Elba, sin dall’antichità, è sempre stato conosciuto come eccezionale, e l’estrazione dell’oligisto, la lucente ematite elbana, iniziata con gli etruschi, ha percorso quasi 3000 anni di storia, plasmando il territorio e le genti dell’Elba orientale. Per più di due millenni si è estratto il minerale: anticamente scavando gallerie, poi, a partire dall’800, le coltivazioni minerarie sono state condotte a cielo aperto, tramite l’abbattimento di grandi fette orizzontali di montagna, creando un suggestivo panorama a grandi gradoni concentrici. Oggi, per la prima volta, è possibile effettuare escursioni guidate trekking e in mountain bike in quest’ambientazione surreale, per scoprire e conoscere uno degli ambienti più interessanti ed affascinanti dell’Elba. E’ camminando che si entra pienamente in simbiosi con il magico mondo della miniera. Possiamo osservare, toccare, pesare il minerale, rievocando, aiutati da numerosi reperti, il millenario rito dell’estrazione, che è storia e cultura di questa porzione di isola, sanguigna e anarchica. Percorrendo a piedi i colorati viottoli della miniera, avremo la possibilità di approfondire i numerosi aspetti naturalistici e storici di questo eccezionale museo all’aria aperta. Alla fine delle escursioni, effettueremo una breve visita guidata al museo minerario, per ammirare campioni di minerale, foto storiche, mappe e cimeli vari.

Mezza giornata: martedì e giovedì ore 09.00 – 13.00
 € 40,00 – Bambini fino a 12 anni (accompagnati dai genitori): riduzione 50%